Storia

Lo sci club Vesuvio nasce il 15 ottobre 2019 su iniziativa di un gruppo di amici tra i quali ricordiamo Pino Romano, Aldo Ballabio, Salvio Grande, Lamonica, Bastianini, Sebastiano Perriello, Magrì capeggiati da Peter Signorini primo presidente. L’intento dei fondatori provenienti tutti dallo Sci club Napoli era quello di creare un Club da affiliare al Comitato Appennino Orientale (C.O.R.) così da dare agli atleti napoletani la possibilità di misurarsi continuamente in una realtà agonistica più competitiva di quella del Comitato Appennino Meridionale, in quegli anni ristrettissimo e dai confini invalicabili. Nella stagione 1980-1981 si da l’avvio al trofeo Pino Romano in onore di uno dei più attivi soci fondatori scomparso nel dicembre del 1979 trofeo che verrà disputato per oltre 20 edizioni.
 
  Il 21/10/1982 Signorini lascia la presidenza a Nico Pignata e nello stesso periodo lo sci club chiede ed ottiene (6/12/1982) l’affiliazione al CAM (Comitato Appennino Meridionale che dopo poco diventerà comitato Campano Molisano per la fuoriuscita dal comitato della Puglia ) le cui attività erano nuovamente di alto livello.  In questo stesso anno non essendoci neve a Roccaraso si organizzano gli allenamenti  a Santa Caterina Valfurva in quella occasione nacque un sodalizio tra lo Sci club Vesuvio e la famiglia Compagnoni con cui ci si allenava d’estate allo Stelvio.
 
Il 01/11/1989 subentra alla presidenza Angelo Marchione che rimarrà in carica fino alla stagione 1994-1995 numerosi in questi anni i riconoscimenti conferiti al club dal Coni.  Nel 1994 Lo sci club Vesuvio, in collaborazione con lo sci club Posillipo e lo sci Club Eur, diede vita allo SKI CHALLENGE APPENNINICO, manifestazione agonistica a carattere nazionale che verteva su una serie di gare di sci alpino da svolgersi sull’Appennino nel corso dell’intera stagione invernale, riservata alle sole categorie Senior e Giovani. L’ obiettivo era quello di far gareggiare insieme atleti di varie zone, essendo gli stessi limitati nel numero e di creare pertanto un unico calendario gare integrato e non in concorrenza. Vincitore maschile di quella prima edizione fu l’atleta del Vesuvio Piero Minopoli.
 
  Il 25/03/1995 diviene presidente Sebastiano Perriello Zampelli e in questo stesso anno lo sci club Vesuvio cambia denominazione trasformandosi in Sci Club Vesuvio Posillipo per volontà dell’allora direttivo dello Sci club Vesuvio e sci club Posillipo la cui stretta collaborazione era già iniziata nella stagione precedente. Nel 1995 lo sci club Vesuvio Posillipo presenta la prima edizione del Trofeo Marco San Severino, socio storico tragicamente scomparso. Nel 1996 l’atleta del Vesuvio Oscar Pachner conquista il 1° posto assoluto nei Campionati del Mondo categoria “cittadini”; circuito articolato su 20 gare internazionali nelle 4 discipline dello sci alpino, in cui si sono classificate con i loro atleti ben 22 nazioni di tutto il mondo. Nel 1997 il tradizionale trofeo Pino Romano diviene Trofeo Pino Romano e Salvio Grande in memoria dei due soci fondatori.
 
Dal 03/06/1998 alla guida del club subentra Claudio Polizzi. Nella stagione 1999/2000 l’atleta del Vesuvio Oscar Pachner conquista la sua seconda coppa del mondo Cittadini mettendo il sigillo oltre la coppa generale anche le 3 coppe di specialità (GS, SG, DH). Nella stagione 2002/2003 viene organizzata la prima edizione del trofeo  “Salvatore Dell’Anno”.
 
Il 07/06/2004 Claudio Polizzi cede il testimone della presidenza all’allora  vicepresidente vicario Giovanni Tomo.
Nel 2004 si ottiene un importante riconoscimento: distintivo d’oro al merito sportivo FISI. Per due anni consecutivi nel 2007 e nel 2008 l’atleta del Vesuvio Giovanni Zazzaro conquista il primo posto alla competizione nazionale Gran premio Giovanissimi gara riservata alla categoria Baby e Cuccioli. Di rilievo i risultati di Alberta Albora che nel 2007 e 2008 conquista ben tre podi al criterium Interappenninico  e nel 2018 un 5° (GS), 6°(GS)  e 7° (combinata) posto ai campionati italiani Allievi a Pila.
Il 21/11/2008 lo sci club torna alla sua denominazione originaria: sci club Vesuvio.
 
Dalla stagione 2010/2011 per ragioni legate alle condizioni fisiche di Giovanni Tomo, la gestione operativa passa al vicepresidente vicario Stefano Romano che dal 25 luglio 2014 viene nominato presidente con vicepresidente vicario Maria Cristina Gagliardi.
Nel 2012 la prima edizione del Trofeo le bebé che per sei anni ha rappresentato un importante e prestigioso appuntamento per tutto il centro/sud.
Nella stagione 2013/2014 lo sci club Vesuvio è il primo sci club campano che organizza, con grossi sacrifici economici, un programma di snow board. E anche grazie a questa iniziativa che poi prende vita il primo snow club del comitato campano
In questi ultimi anni diversi i risultati agonistici:
Pinocchio d’argento per Lucio Materazzo categoria Baby 1 anno 2016;
Sempre nel 2016 Stefano Maria Pennino categoria ragazzi quarto posto al trofeo Topolino SL e ottavo posto ai campionati italiani Children SL;
Nel 2018 (Baby 1) e 2019 (Baby 2) per due anni consecutivi Giada D’Antonio anno 2009 vincitrice delle edizioni del Pinocchio sugli sci e del trofeo Gran Premio Giovanissimi. Mai un pulcino campano ha vinto tanto.
Nel 2015 il Coni attribuisce allo sci club Vesuvio la Stella di Bronzo al merito sportivo
Il 27 ottobre 2017 attribuzione da parte della Fisi in collaborazione con il ministro dello sport del riconoscimento tra i 54 sci club stellati.
Il 3 novembre 2019 lo sci club Vesuvio riceve un riconoscimento dal presidente della Fisi Flavio Roda per i 50 anni dalla prima affiliazione alla federazioneAttualmente lo sci club Vesuvio conta oltre 320 soci e circa 160 atleti impegnati nei corsi sociali, affidati ad uno staff di 20 tecnici.
 
Passione, tecnica e amicizia sono stati e restano i fili conduttori di questi primi 50 anni di storia.

Attività Invernali

Tutti i pacchetti inverno del Programma di Attività Sci Club Vesuvio Stagione 2019-2020

Attività Estive

Le attività estive hanno inizio con le settimane estive al Passo dello Stelvio.
 

Preparazione Atletica

Per l'area race il nostro club prevede un programma di preparazione atletica seguito da un responsabile che coordina il lavoro atletico eseguito in palestra con quello in pista.


Regolamento

Regolamento per la partecipazione alle attività sociali dello Sci Club Vesuvio per la stagione 2019-2020